Incontro con Pif e Manuela Diliberto per “L’oscura allegrezza”

Mercoledi 8 Novembre alle ore 19 Pierfrancesco Diliberto – meglio noto come PIF – e la sorella Manuela incontreranno il pubblico del Teatro Bolivar in un appuntamento a ingresso gratuito, che rappresenterà un’anticipazione dell’effettiva stagione-abbonamento 2017/2018 del teatro partenopeo, che avrà inizio il 10 novembre 2017.

Due fratelli si raccontano sul palco del Teatro Bolivar: uno è regista, autore televisivo e scrittore, l’altra è un’archeologa che vive a Parigi e che nei mesi scorsi ha firmato il suo romanzo d’esordio. I fratelli Diliberto si incontreranno e si confronteranno sul palco del Bolivar in occasione del primo appuntamento con “DIECI FOTOGRAMMI”, ovvero 10 storie raccontate attraverso 10 foto, un ciclo di appuntamenti ideato e condotto dal giornalista Michelangelo Iossa.

L’appuntamento rappresenterà anche un’occasione per presentare il fortunato romanzo d’esordio di Manuela Diliberto “L’oscura allegrezza”, edito da LA LEPRE EDIZIONI, che proprio nel 2017 celebra i suoi primi 10 anni di attività: “Questo romanzo è nato quando avevo 19 anni, ero a Roma dove ancora vive una parte della mia famiglia, e mi è capitato di pensare quanto deve essere duro incontrare l’amore della tua vita e non poterlo vivere. La cosa che mi premeva dire era che nella vita bisogna fare le scelte giuste, intese come il più possibile vicino ai nostri desideri”.